Quante ne conosci sul mese di Febbraio?!?

Il Nome

Il nome Febbraio deriva dal latino Februarium, a sua volta derivato da februare, che significa “purificare” o “rimediare agli errori” dato che nel calendario romano febbraio era il periodo dei rituali di purificazione prima della primavera. Tale ricorrenza pagana si è poi trasformata nel culto cristiano in onore di  Santa Febronia, e della Candelora.

Assieme a gennaio è stato l’ultimo mese aggiunto al calendario, poiché i romani consideravano l’inverno un periodo senza mesi. Secondo i miti, fu il reNuma Pompilio, nel 700 a.C., a inserirli entrambi per potere adattare al calendario l’anno solare: il febbraio originale conteneva 29 giorni (30 in un bisestile). L’imperatore Augusto avrebbe rimosso in seguito un giorno di febbraio per aggiungerlo al mese in suo nome, agosto, in modo che il mese dedicato a Giulio Cesare, luglio, non fosse il più lungo. Questo fatto è contestato da molti storici che reputano più probabile un febbraio da sempre di 28 giorni.

Il clima

Dal punto di vista climatico, febbraio è l’ultimo mese dell’inverno.

Le perturbazioni di solito sono molto frequenti, soprattutto nella prima parte del mese. Verso la fine del mese, di norma, la temperatura comincia gradualmente ad aumentare.

Curiosità

La pietra del mese è l’ametista.

 l fiori del mese sono la violetta e la primula.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*